20 Ago

Ecco come l’eclissi solare influenzerà la rete elettrica statunitense

Il 21 agosto 2017, parte degli Stati Uniti sperimenterà un’eclissi solare totale – quando la luna attraversa tra la Terra e il sole e blocca la luce del sole.

L’eclissi è destinata ad essere un’esperienza incredibile . Ma poiché la luna coprirà completamente ( e in parte in alcuni settori ) il sole, porterà sfide per le griglie elettriche della nazione.

La totalità inizierà in Oregon alle 10.16 del pomeriggio e terminerà nella Carolina del Sud alle 14.49 ET. È un’ora e 33 minuti da costa a costa.

Ma in ogni città, l’intero processo dell’eclissi (se il sole è totalmente o parzialmente coperto) dura circa due ore. Ciò significa una grande perdita di energia solare.

 

Il servizio meteo MDA prevede che il potenziale di generazione solare diminuirà a meno del 50% della capacità a livello nazionale.

 

In California, l’eclissi dovrebbe eliminare sei gigawatt di energia elettrica solare, secondo CAISO , l’operatore responsabile dell’80% della potenza statale. Sei gigawatt è  sufficiente per alimentare diversi milioni di case. Nel 2017, gli impianti solari, che vanno dalle centrali elettriche a singoli pannelli fotovoltaici, hanno fornito elettricità per 4,8 milioni di abitazioni.

Stati che si affidano fortemente all’energia solare per l’energia elettrica  e sono vicini al percorso della totalità – come la California, la Carolina del Nord e l’Utah – dovranno utilizzare una combinazione di altre fonti energetiche per compensare la differenza, come il gas naturale, il vento e energia idroelettrica.

Deane Lyon , responsabile del servizio di spostamento in tempo reale a CAISO, ha detto a Business Insider che la sua squadra si è preparata all’eclissi per l’ultimo anno e mezzo. Mentre non si aspetta nessun blackout in California o altrove, ha detto che l’eclissi dimostrerà l’importanza della generazione solare nelle griglie della nazione.

 

“Stiamo preparando speciali preparazioni per questo giorno, perché in genere non perdiamo [sei gigawatt] di energia solare per un’ora e 20 minuti”, ha detto.

Nella California settentrionale (un’area vicina al percorso della totalità), CAISO si aspetta che l’eclissi oscurino il 75% del sole. Il team di Lione riceverà dati elettrici dai generatori della griglia ogni quattro secondi, in modo da poter monitorare notevoli diminuzioni del potere solare.

Oltre alla perdita di luce solare, CAISO sta prendendo in considerazione altre conseguenze dell’eclissi che potrebbero influenzare la rete in California. Se sei nell’ombra della luna, il cielo andrà completamente scuro per alcuni minuti nel pomeriggio,  secondo la  NASA. E la temperatura scenderà. 

Di conseguenza, Lione ha detto che prevede alcune luci di strada, casa e costruzione per accendere durante l’eclissi e per alcuni californiani di chiudere i loro condizionatori d’aria (a seconda della temperatura). Lo scenario precedente aumenterebbe la domanda, mentre quest’ultimo scenario ridurrebbe la tensione. Prevede inoltre che molte persone tratteranno l’eclissi come una “vacanza pseudo” e chiudono le loro attività per poche ore o rimangono a casa a guardare l’eclissi. Ciò diminuirebbe la tensione sulla griglia, poiché avrebbero impiegato meno energia elettrica rispetto ad un normale giorno lavorativo.

Lione ha affermato che altri stati, soprattutto quelli nel percorso della totalità, possono aspettarsi effetti simili.

 

Information Administration, inventario elettrico preliminare mensile del generatore e National Aeronautics and Space Administration (NASA) Scientific Visualization Studio

Dall’ultima ultima eclissi solare dell’America nel 1979, il paese è diventato molto più dipendente dal solare per alimentare le proprie imprese e case. Solo nell’ultimo decennio, l’energia solare è cresciuta in media del 68% ogni anno, con quasi 45 gigawatt di capacità solare installati,  secondo l’associazione Solar Industries Energy.

Il 21 agosto, l’eclissi solare totale  sarà  tagliare attraverso una scala di 70 miglia di banda del paese, che si estende da nord-ovest a sud-est degli Stati Uniti. Quelle città vicine  come  Nashville, Tennessee e Salem, in Oregon, vedranno l’eclissi nella sua totalità. Altri vedranno un’eclissi parziale, ma tutti negli Stati Uniti – dal Maine all’Alaska – potranno sperimentare, permettendo il tempo . Per la maggior parte degli Stati Uniti, l’eclissi avverrà intorno all’ora di pranzo. (L’ora esatta dipende anche dalla tua posizione.)

La mappa seguente mostra come l’eclissi potrebbe influenzare la capacità solare in ogni stato degli Stati Uniti più il Canada. Coloro che hanno ombreggiato il blu scuro saranno probabilmente quelli che sperimentano l’impatto più grande.

 

In totale, l’amministrazione federale di informazione sull’energia  prevede che  l’evento possa influenzare 1.900 centrali elettriche fotovoltaiche (PV) a scala nazionale a livello nazionale.

Come risultato, potrebbero esserci alcuni aumenti di prezzo per l’energia elettrica durante l’eclissi, dal momento che il gas naturale è più costoso del solare in molti stati, ha aggiunto Lione.

Gli operatori di servizio in tutto il paese si stanno preparando per la prossima eclissi in modi simili alla California: passando ad altre forme di potere. Come osserva Vox , North Carolina – secondo California in capacità solare installata – prevede un calo dell’energia solare da 2,5 GW a 0,2 GW per 1,5 ore durante l’eclissi.

“Gli operatori avranno impianti di gas naturale pronti ad intervenire durante l’eclissi. Oltre a sostituire l’energia persa con una fonte di combustibile flessibile, gli operatori possono diminuire gradualmente la produzione solare prima che il cielo scuro in base alle condizioni meteorologiche” Duke Energy, che gestisce 75% della generazione di energia solare in Carolina del Nord, ha scritto  in un post sul blog.

Sul retro della rete CAISO in California, Lione e il suo team gestiranno un complesso compito di bilanciamento durante l’eclissi. Sul lato luminoso, ha detto, hanno conosciuto per un po ‘che sta arrivando. In casi in cui lo stato aveva spegni spontanei, come quando un albero cadesse su una linea di trasmissione nel 1996 e un errore di commutazione causò grandi interruzioni nel 2011, gli operatori di rete non avevano quel lusso.

 

Fonte : http://www.sfgate.com/technology/businessinsider/article/Here-s-how-the-solar-eclipse-will-affect-the-US-11944415.php