13 Mag

Saft la punta di diamante del Gruppo Total nello stoccaggio di energia elettrica

Total acquisisce il gruppo Saft - La punta di diamante del Gruppo Total nello stoccaggio di energia elettrica

La punta di diamante del Gruppo Total nello stoccaggio di energia elettrica

Total e Saft ha annunciato che a partire da oggi, a seguito della firma di un accordo tra le società, la Total ha presentato un' offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni emesse e in circolazione della Saft sui mercati finanziari francesi in accordo con l'Authority (Autorité des Marchés Financiers ( "AMF")).

L'offerta proposta riguarderà tutte le azioni emesse e in circolazione di Saft al prezzo di € 36,50 per azione, ex dividendo di € 0,85 per azione, valutando equity di Saft a € 950.000.000.
Il Consiglio di Sorveglianza Saft ha approvato all'unanimità l'acquisizione amichevole da Total e considera l'operazione proposta sia in linea con gli interessi della società, dei suoi azionisti e dei suoi dipendenti. Come parte del parere motivato che deve rilasciare in base a regole di mercato, il Consiglio di Sorveglianza ha inoltre annunciato l'intenzione di raccomandare che i suoi azionisti le loro azioni.
" La combinazione di Saft e Total consentirà Saft di diventare la punta di diamante del Gruppo nello stoccaggio di energia elettrica ", ha detto Patrick Pouyanne, Presidente e CEO di Total.
" L'acquisizione di Saft è parte di ambizione di Total per accelerare il suo sviluppo nei settori delle energie rinnovabili e di energia elettrica, avviato nel 2011 con l'acquisizione di SunPower. Saft del rinomato know-how tecnologico e know-how unico hanno permesso di sviluppare soluzioni innovative e competitive per i suoi clienti.

Tutto ciò consentirà di completare la nostra offerta con soluzioni di storage di energia elettrica, una componente chiave della futura crescita delle energie rinnovabili. l'operazione consentirà inoltre Saft, il suo management e dei dipendenti di beneficiare di Total tecnico, industriale, commerciale e sostegno finanziario. Inoltre, questa operazione consentirà Saft di accelerare con successo il suo sviluppo . "
Il gruppo petrolifero francese Total, che è anche l'azionista di maggioranza del produttore statunitense di moduli fotovoltaici SunPower Corp, con questa acquisizione,ha deciso di investire anche nel settore dei sistemi di accumulo con l'acquisizione del produttore di batterie e sistemi di accumulo francese Saft, come operazione strategia per il prossimo futuro
http://www.total.com/en/media/news/press-releases/joint-press-release-proposed-acquisition-saft-group-total